Terzo colloquio di Lavoro con Multinazionale di Consulenza Americana PASSED




Ehm... uuuuhh.. PASSED! Se nella vita reale farfugliare significa fare una brutta impressione qui posso fare il il ..zo mi pare (o quasi).
La notizia del giorno è che c'ho il lavoro figo enonsosemmispieco.. cioé uno di quei lavori veri che ti danno i buoni pasto, che ti mandano all'estero, che puoi fare carriera e dove sembrano tutti Testimoni di Geova da quanto sono vestiti eleganti.


"Ciao, mi occupo del Management Enterprise BGN per conto del Teamwork SLT di MultinazionaleInternazionale", puoi dire tranquillamente delle frasi senza senso e condirle a piacere con sigle tipo SVP, DFF, NDA o progetto ID7, comunque sia farai un figurone con i tuoi vestiti eleganti e il badge di MultinazionaleInternazionale, il tuo interlocutore non capirà una mazza, ma tu sei di MultinazionaleInternazionale quindi hai la licenza di sentirti superiore.

Proprio un lavoro del ..zocca, ma tant'é che è capitato, perché non provarci? Dopotutto le aziende locali non è che siano tanto e meglio e le borse di studio truffa non mi ispiravano tanto.
Inoltre l'alternativa sarebbe stata mettersi in proprio, cosa che si può sempre fare in futuro, mentre non è detto che si trovi un'altra azienda così senza emigrare o per lo meno cambiare città (almeno Milano).

Il terzo colloquio

Dopo il primo e il secondo diversi mesi fa, pensavo mi avessero scartato (è stato così per uno del Politecnico), poi stavo quasi trovando un lavoretto ed ecco che arriva il terzo. Vabbé.
Questa volta il colloquio è fatto con una persona che dovrebbe capire, infatti è stato un Project Manager. Ma non ho trovato molta differenza rispetto al secondo.

Il segreto per passare questo tipo di colloquio è:
  1. NON fare domande perché tutto quello che dici potrà essere usato contro di te
  2. Usare uno stile simile al loro con un certo distacco
  3. Avere una risposta quasi-pronta per i propri punti deboli e recitare che anche voi volete il bene dell'azienda

Esempio. Volete essere assunti per fare la mansione X
PM: Se si trattasse di fare Y lei lo farebbe?
Candidato (pensa): ma col ..zo! Mica sono una trota! Se mi assumete voglio fare X!
Candidato (deve dire): Valuterei, ma credo che sarebbe uno smacco per l'azienda non potermi impiegare in X e sarei molto più produttivo.

A seguire il sunto del terzo ed ultimo colloquio

Le domande

PM: Buonasera, vediamo di conoscerci meglio....
IO: Bene
PM: La nostra Azienda è presente in 150 paesi e lavora per XYZ e ha NNmila dipendenti
IO: mmhh

--- cut --- (annuite senza lecchinare esageratamente, lasciate sfogare il suo ego come il reparto marketing e recruitment gli hanno suggerito)

PM: Come mai ha impiegato X anni a laurearsi?
IO: (ma i zzi tuoi, no?) perché ho fatto dei lavori saltuari
PM: e se dovesse quantificare in percentuale quanto tempo ha dedicato agli studi e quanto al lavoro?
IO: Dipende dai periodi comunque credo un X% studi e Y% lavoro (dove X e Y sono delle % sensate per giustificare il vostro fuoricorso)
PM: ha scritto che sa molto bene l'inglese, come mai? Risponda in inglese
IO: (To f\/ck foreign girls in Rimini) Sure, because I travelled a lot in Europe and I use it everyday on internet
PM: Bene, sarebbe disposto ad andare a lavorare all'estero?
IO: Sì, se non è per tempi troppo lunghi
PM: Facciamo un test, proviamo tramite ragionamenti logici (spannometrici) a dedurre quanto fantastiliardi di Dollari o Euro una azienda guadagna.
IO: Considerando qui e lì, più o meno arrotondando fa 230000000000000000000000000000000
PM: la cifra è giusta?
IO: ah no, manca uno zero, grazie (ma zazzo, possibile che sta azienda di informatica faccia solo domande di economia??? perché anche il secondo colloquio era così)
PM: Come immagini il tuo futuro?
IO: (presente la pubblicità della Barilla? Ecco non così) Mah penso di trovare un lavoro stabile che mi piacccia, bla bla..
PM: Bene, ha qualche domanda da farmi?
IO: Direi che ci siamo detti tutto, il posto dove andrei a lavorare è X presso Y a Z, vero?
PM: Perché se fosse da un'altra parte?
IO: (brutto storzo pezzo di mensa, ho fatto 2 colloqui con deficienti incravattati e adesso tu mi cambi il posto? oltre al fatto che già 50€ se ne vanno di benza al mese e lo stipendio non è un granché?).
IO: No era per sapere, che fosse nella provincia di Zoccolandia e non a Puttanolandia..
PM: Sì. Riceverà il contratto via email
IO: Bene (ma poi me lo firma? bu?) allora gli darò uno sguardo e lo valuterò!.

Fine.

cavolo, complimenti, ti sei

cavolo, complimenti, ti sei destreggiato molto bene.

complimenti

quando avrai una posizione da dirigente ti mando il cv ;-)

ok ma probabilmente

ok ma probabilmente l'azienda sarà un'altra, per esempio la mia :D Non so quanto riuscirò a resistere lì dentro.