hackmeeting



L'Hackmeeting si sta troppo politicizzando?

| |

E' un po' che non frequento gli hackmeeting, ma ho l'impressione (non infondata) che questa manifestazione si stia sempre più politicizzando; questo non è assolutamente un bene, perché spostare il baricentro dell'hacking dalla tecnica verso la politica rischia di autolimitare il potenziale pubblico, oltre che a rendere "di parte" quello che si dice.

Sono totalmente d'accordo con quello che scrive Last Knight, ci vorrebbe un hacking italiano moderato.

L'antifascismo fascista, l'essere contro lo stato,.. non hanno nulla a che vedere con libertà e conoscenza; ci sono molti altri temi tecnologici che, anche se tecnici, coinvolgono la vita di tutti:

- il diritto alla privacy
- documenti della pubblica amministrazione accessibili a tutti
- far rendere pubblici le opere prodotte con finanziamenti pubblici
- diffusione del software libero per maggiore sicurezza, indipendenza dal fornitore, risparmio,..
- copyleft e file sharing legalizzato per fini non di lucro
- ...


Syndicate content