inps



Reddito di cittadinanza 2019 e disabili, chi potrà beneficiarne?

| | |

Finalmente l'alone di incertezza sul Reddito di Cittadinanza è caduto e ora è più chiaro chi avrà diritto a farne richiesta

Si parte da aprile 2019 e verrà erogato dall'ente previdenziale INPS

Requisiti reddito di Cittadinanza

- Essere maggiorenni (avere cioè più di 18 anni)
- Essere disoccupati o inoccupati
- Avere un reddito di lavoro inferiore alla soglia di povertà in Italia, stabilita dall’Istat
- Percepire una pensione inferiore alla soglia di povertà
- Essere residenti in Italia da almeno 10 anni

fonte.


Nuova convenzione INPS, e novità su ICRIC

|

inps

Finalmente sembra che la tanto citata semplificazione INPS stia arrivando. Il modello ICRIC (Invalidità Civile Ricovero), necessario come dichiarazione per aver usufruito di ricoveri a titolo gratuito, non sarà più necessario.

L’ INPS ha reso noto, tramite comunicato stampa, la sottoscrizione di una convenzione fra l’Istituto e Ministero della salute che dovrebbe, nella sostanza, rendere superfluo in futuro la presentazione dell’ICRIC. Sarà infatti il Ministero a comunicare all’INPS i dati sui ricoveri a titolo gratuito dei titolari di quelle provvidenze economiche. Conseguentemente il cittadino non dovrà più presentare alcunché.

Nessuna novità invece sull’obbligo di presentare altri modelli, come ad esempio, l’ICLAV.


WWW.INPS.GOV.IT - Come accedere al sito previdenziale con il PIN

|

AGGIORNAMENTO: Il sito ora usa la nuova interfaccia più usabile e accessibile!
AGGIORNAMENTO 12/03/2013: Speciale richiesta cud inps pensionati, le nuove modalità per accedere al modello.

ATTENZIONE: le nuove istruzioni sono disponibili, ora sono anche disponibili gli indirizzi degli uffici INPS in tutta Italia.
Il sito inps.it (CHE NON è QUESTO) permette di verificare lo stato della propria pensione e tutte le rate mensili emesse (cedolini). Qui le istruzioni per il sito Inpdap.

Come ottenere il PIN

Se non avete ancora il PIN lo potete richiede attraverso la registrazione da questo modulo

Lo trovate andando sotto Servizi Online > Cittadino > (andate in basso) Richiesta PIN Online
Inrite i dati richiesti e richeverete il pin assegnato.

Come accedere alla pensione e al CUD

Servizi Online > Cittadino > (andate in basso) Servizi per il cittadino

Inserite il vostro Codice Fiscale e Pin e cliccate Continua

Da qui in poi avrete accesso a tutti i servizi personalizzati e potrete controllare il calcolo della vostra pensione


Il nuovo sito INPS in arrivo, ecco MyINPS

|

Dopo anni di inerzia, per la gioia di pensionati e non solo, ecco il nuovo sito INPS anno 2017. Grafica responsive pulita, accessibile, semplice da usare, ed è già possibile provarlo nella modalità “prototipo”. In realtà si tratta più di un mockup, in quanto i dati visualizzati non corrispondono a quelli che si otterrebbero nella nostra area riservata MyINPS, con utente e PIN, ma sono puramente a scopo illustrativo.

inps 2017i
Il Nuovo sito INPS in anteprima

Ad oggi il contatore conta -49 giorni quindi auguriamoci che la migrazione proceda linearmente e senza intoppi. Da quello che si può vedere ora è molto più incentrato sui tipi di bisogni che gli utenti possono avere, ovvero informazioni e agevolazioni per: famiglia, pensionati e disoccupati.

Se volete provarlo in anteprima potete cliccare qui.


Il sito INPS non funziona, altro che SPID

|

Negli ultimi giorni il governo Renzi ha parlato dell’identità digitale unificata, tuttavia il sito INPS continua a dare problemi.

errore INPS

Dopo aver inserito il proprio codice utente e PIN valido si viene reindirizzati a una pagina che ci informa:

Gentile utente, la informiamo che all’accesso era attiva già un’altra sessione di lavoro con la sua utenza che è stata chiusa automaticamente. Prosegui per il servizio richiesto

A questo punto è possibile cliccare su “Prosegui per il servizio richiesto”, ma procedendo si ottiene l’amara sorpresa che il sito è inutilizzabile. Questa volta abbiamo un errore del server che ci lascia poche speranze.

SRVE0255E: Un host virtuale/WebGroup per gestire /ServiziCittadino/servlet/avvio.SrvlInizio non è stato definito.


SRVE0255E: Un host virtuale/WebGroup per gestire serviziweb2.inps.it:80 non è stato definito.

IBM WebSphere Application Server

La soluzione

Potete risolvere questo tipo di problema andando su questa pagina e cliccando Logout / Esci.

Se questo non dovesse ancora bastare per resettare la sessione, allora dovete eliminare i cookie del vostro browser. Su Chrome andate nel menu (dove ci sono le 3 tacche): Altri strumenti > Cancella dati di navigazione Accertatevi di avere la spunta sui Cookie.


Syndicate content