geotagging



il comando del giorno

| | | | | |

gpsbabel -i tomtom -f miei-punti.ov2 -o kml -F miei-punti.kml

Converte le coordinate binarie di TomTom nel formato kml di Google Earth, rifugi e i locali consigliati da Slow Food.

Grazie a ov2.it per le coordinate.


Geotaggare le vacanze anche con Linux

| |

Quando si fà un lungo viaggio o anche solo una gita in montagna, si possono fare molte foto e il nome del luogo non sempre significa molto. Con i geotag, si può associare alle immagini anche le coordinate di dove sono state scattate per poi vederle raggruppate su una mappa.

F-Spot, con questa patch, supporta la scrittura di questi metadata nelle immagini e volendo anche l'esportazione foto su una mappa di Google.

Altri sistemi analoghi consistono nello scrivere dei geotag su Flickr e poi visualizzarli tramite uno script Greasemonkey, secondo me questo è un hack immenso e la via migliore per mettere le foto su una mappa, secondo me, rimane quella di estrarre i geotag, metterli in un .kml e visualizzarli tramite google.

iTag è un'altro software (solo per Windows) che permette il geotag


Syndicate content