open source



.. e ci saranno cose che non saranno mai Open Source

|

Questo articolo su PI mi ha fatto un po' riflettere.

non vogliamo rilasciare nulla che renda Internet un posto peggiore e come tale ci sono delle parti del nostro codice che non vedranno mai la luce esterna, tipo le funzioni di pageranking. In quel caso particolare daremmo agli internauti che riempiono la Rete di spam e link alle pagine fin troppe informazioni su come presentiamo i risultati delle ricerche agli utenti.

L'Open Source è come la strada pubblica, quando funziona è un bene per tutti. Ma finita la strada ci sono le abitazioni, che sono private.
L'algoritmo di PageRank (quella barretta che giudica la bontà dei siti) è giustamente un bene che sia privato perché se fosse pubblico perderebbe ogni valore. Gli spammer farebbero siti inutili esattamente ottimizzati per emergere nelle ricerche.

Un'altra cosa buffa sono quelle persone che con lo stesso nick si registrano su più siti e a volte lo pubblicizzano pure.. Ciao, sono Pippo su Flickr, Youtube, del.icio.us,.. magari ti parlano tanto di privacy e cazzate varie, ma se metti insieme tutti i dati vieni a scoprire vita, morte e miracoli della persona in questione. Minkia se sono così contenti di essere tracciati potevate puntargli una webcam fin culla..


Syndicate content