filosofia



Soglia e Determinismo

|

Mentre ero in poltrona a vedermi l'ultimo film americano scontato, Nicolas Cage ha nominato la questione del determinismo e mi sono venute in mente diverse riflessioni.

Poi vabbé il film, "Segnali dal Futuro" era un po' scontato e ricorsivo. "Cose strane accadono perché ..suspance.., alla base di tutto ci sono gli alieni", ma grazie c4&$$#: adesso dimmi chi ha creato gli alieni!!!!
Ma diciamo che il film poteva andare, anche se mi sono goduto particolarmente lo stare spaparanzato in poltrona avvolto dal subwoofer, il 5.1, con i pop corn caldi e una birra weiss. E comunque i pop corn con noce moscata + formaggio erano spaziali!

Tornando al tema filosofeggiante credo che sia impossibile essere deterministici oltre una certa soglia, sia avanti che indietro nel tempo. Dico, riusciamo a malapena a prevedere il tempo che ci sarà domani, figuriamoci le cose più complesse. La realtà ha infinite variabili e che una cosa sia veramente casuale non lo si può dimostrare, perché le condizioni di prova sono sempre im continua evoluzione.

Quindi smettetela di rompere con sto riscaldamento globale, che adesso si chiama cambiamento climatico, perché mai come in questi anni ho visto così tanta neve e freddo porco!
Ovviamente senza nulla togliere alla pericolosità dei veleni e dell'inquinamento.

L'altra riflessione era sul concetto di soglia, una pubblicità ben fatta PRO RELIGIONE ne illustra bene il concetto. Alcune cose non si possono prevedere e pace, se uno sconosciuto vi dicesse che sa saltare un baratro largo 3 metri probabilmente penserete che è un incosciente, ma se poi lo fa (e con successo) penserete che è coraggioso. Se uno è un coglione o un grande, non è subito evidente e la differenza la fa il risultato (se c'è) e i veri obbiettivi dell'altro.

E quindi, come parabola finale vi lascio con quella del piccione-obeso-felice.
Un piccione felice, trova cibo in quantità, si sazia, ma se accumula troppo grasso muore, perché non volerebbe più e muore anche se ne accumula troppo poco (muore di fame). La soglia di grasso giusta è.. non c'è, dipende da piccione a piccione e da com'è fatto il territorio.

ma che minestrone era?

| | |

Un intervista doppia a Ducati e Ayaan Hirsi Ali?
Lasciamo perdere.

Vi lascio con questo video inquietante che ognuno interpreta a modo suo.


La mia versione è: la religione è un'invenzione umana, la tecnologia pure. Se dio non esiste non dobbiamo crearlo. L'equilibrio è il segreto.

+1 Anch'io sono per l'astensione all'elezioni universitarie. L'astensione fa male alla democrazia, ma votare i rappresentanti degli studenti per il consiglio è inutile.

Qualche motivazione:
Chi sono? Cosa fanno? Bo, lì va tutto avanti per inerzia e poi alle scorse elezioni li ho visti solo il giorno stesso e quest'anno sarà lo stesso.
Quest'anno ci sono locandine alla Prodisconi, la lista dei candidati interni appiccicata sull'avviso delle elezioni e tanta confusione come sempre.
Un po' come la valutazione dei prof, tu voti da anonimo, ma ti devi autenticare, in più i risultati non sono pubblici. W la trasparenza

'notte


Syndicate content