vodafone



Vodafone passa a Gmail e tu pure

|

Dopo vari passaggi, vizzavì, omnitel, vodafone, 190,.. adesso l'email di Vodafone passa a Gmail. Vodafone sceglie Google per gestire in outsourcing le email dei propri clienti e noi ci adeguiamo.

La migrazione è quasi indolore, dal sito vodafone.it si passa a gmail quando si vuole leggere la posta e si torna indietro quando ci servono altri servizi.

Riabilitare il POP

Dopo aver abilitato la ricezione POP da Gmail, i client come Outlook o Thunderbird continuano a non accettare username e password, perché?

Il captcha. Anche se l'errore non è esplicito, ogni tanto bisogna "stimolare" il captcha di google per poter accedere alla posta via POP.

Conclusione

- Abilitate il POP su Gmail, dalla scheda "impostazioni"

- configurate il client con
username: utente@vodafone.it
password:
pop SSL su porta 995

- sbloccate il captcha
Cliccate qui e inserite
username: utente (senza @vodafone.it)
password:
captcha


Disattivare i servizi di Vodafone e sito Vodafone in ginocchio

|

Povera Vodafone, per il mancato pizzo sul costo di ricarica si è dovuta inventare qualcosa per continuare a spillare da qualche soldo ai consumatori.

Per disattivare il nuovo servizio dei messaggi vocali fate così:

- componete dal vostro cellulare 42070
- 8 - 1 - 1 (disattiva Sms vocale)
- 0 (torna al menù)
- 8 - 2 - 1 (disattiva notifica sms vocale)

Visto che ci siete potete anche disattivare la segreteria telefonica:

- digitate ##62# e inviate la chiamata

Il sito Vodafone in ginocchio:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us


Syndicate content