telefonia



Siamo tutti intercettabili da chiunque

| | | |

Non so voi, ma la centralina telecom vicino a casa mia è perennemente sfasciata.
Come potete vedere dalla foto, c'è una normale presa del telefono e tante belle linee potenzialmente intercettabili, il tutto a disposizione di chiunque e anche della pioggia.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Diciamocelo, oggi ci sentiamo tutti più vip.


È uscito iPhone, il cellulare della Apple

| |


Ok, finalmente dopo tante indiscrezioni e pseudo joint venture con motorola è finalmente uscito il cellulare-palmare-lettore-mp3 targato apple.

Non vi annoio con la solita roba trita e ritrita che è uscita su Engadget, ma mi piacerebbe fare alcune considerazioni in generale:

pro
- La apple pian piano si sta spostando dalla nicchia verso la massa = concorrenza = buon segno per tutti
- L'iPhone racchiude uno pseudo-palmare, quindi non sarà più necessario riempirsi le tasche di gingilli elettronici.
- buon design e buoni prodotti integrati (ma standard vcard, web,..)

contro
- È una prima versione e difficilmente sarà stabile come un palmare/cellulare molto simile ma con diversi modelli alle spalle
- Punta un po' troppo sul web e spaccia Google Maps quasi fosse un'applicazione inclusa. Per ora non esistono flat mobili, ma anche se fosse una potenziale killer app potrebbe essere solo il porting di un vero navigatore (es TomTom)
- Forse si è creata un po' troppa euforia dietro questo prodotto, sarà anche carino, ma la gran parte di applicazioni mobili sono scritte per Windows CE e Symbian.. La fine di Palm OS l'abbiamo vista tutti e non vorrei ritrovarmi con una saponetta colorata di D&G.

Conclusione
La versione da 8gb costerà 599$ (come la PS3), ma anche qui vale la regola "compra sui fatti e non sulle aspettative". Se non vedete un reale vantaggio non vale la pena cambiare.


Syndicate content