web2.0



i 10 comandamenti del lavoro 2.0

|

Ho scelto, vado a lavorare per MultinazionaleInternazionale, alla fin fine non pagano tanto ma almeno è stata l'unica azienda a garantire un minimo di tecnologia interessante e stabilità.. non che mi debba sposare, ma come tzo fanno le altre "aziende" a definirsi tali? e quali investimenti fanno?
A parte questa azienda di esaltati americanoidi enterprise, le altre aziende con le quali ho fatto colloquio fanno ancora più pena!!!
multilevel job
Sembrano tutte cloni del Tipo A e Tipo B. Vi faccio qualche esempio.

Azienda di Tipo A

Siamo un'azienda di consulenza, formazione e assistenza...
In realtà: pigliano appalti di subappalti di enti pubblici inutili e dopo della formazione fatta solo per motivi sindacali mandano in giro dei consulenti spacciandoli per esperti di X.

Azienda di Tipo B

Siamo una WebAgency giovane e dinamica e siamo alla ricerca di stagisti o ragazzi partita iva...
In realtà: sono dei pezzenti che è già tanto che arrivano a pagarsi la partita iva, lavorano sperando che il prossimo mese arrivi uno a chiederti di trasformare il sito in app per iPhone per tirare a campare.

Davvero a volte mi verrebbe da chiedergli.. "..cioé, vuoi che lavori gratis sul lavoro che ti hanno subappaltato?"
Perché i soldi ci sono, ma a forza di subappalti l'ultimo anello della catena lavora gratis..

Quindi alla fine di questo lavoro di "ricerca di lavoro" mi sono fatto una certa esperienza e ho raccolto in piccolo alcune perle di saggezza:

Regola 1: non conta chi sei, cosa fai, l'importante è convincere il cliente a pagarti, per tutto il resto puoi subappaltare.
Regola 2: il cliente è Dio (fin quando non ha pagato)
Regola 3: se vuoi guadagnare subappalta, se vuoi essere povero lavora
Regola 4: tutto quello che non è core business è una buona idea di marketing
Regola 5: i soldi non sono direttamente proporzionali al lavoro. Diffidate dalle aziende che non parlano di stipendio
Regola 6: non conta quanto parli ma cosa dici, ma saper intrattenere aiuta
Regola 7: diffida delle aziende che fanno di tutto perché alla fine non fanno niente e sono delle scatole vuote
Regola 8: lascia parlare gli altri, quando si stufano ti daranno le risposte evitandoti di fare domande
Regola 9: diffida da chi vuole farti lavorare gratis (per esempio alcuni stage) promettendoti un posto di lavoro
Regola 10: fai quel che ti piace, perché fare sacrifici per le aziende è una stornzata ( quindi diffidate dalle promesse, don't be evil, ma neanche stupido)



Multiuserpad: disegni collaborativi direttamente dal browser!

| | |

Ho un'applicazione web in HTML5 che davvero vale la pena segnalare.

Non dovete installare alcunché andate su questa pagina e ritagliatevi uno spazio per disegnare.
Tutte le persone collegate in quel momento possono aiutarvi (o disturbarvi) nel vostro disegno e se trovate delle persone con la tavoletta grafica, potete godervi degli schizzi niente male fatti in tempo reale. Premendo F5 si cancellano le modifiche che si accumulano e si riparte da un foglio pulito.
Unico neo? Mi consuma il 35% di CPU su un dual core a 3ghz


Non ci posso credere, anch'io su Facebook

| | |

Dopo che alcuni siti hanno rilanciato la notizia che Facebook ha più accessi dei siti porno, un mucchio di italiani si sono iscritti a questo servizio. C'è stato quasi un'effetto a catena e la sua diffusione è davvero capillare soprattutto tra le fasce di polazione non-geek.
Persone che le saluti solo più per strada, quelle delle elementari, gli amici di amici che non ricordi il nome, sono tutte lì. Basta aggiungerle come amici, ed ecco che la connessione cancellata dal tempo riappare. Un misto di stupore, paura e nausea, alla fine se il tempo avrà cancellato quella connessione ci sarà pur stato un motivo.

Notifiche e privacy

Le notifiche via email sono una quantità abominevole, disabilitatele appena possibile se non volete intasarvi la mail. Riguardo la privacy, ogni informazione può essere impostata per essere vista da amici, amici-di-amici o da tutti. Forse sarebbe stato più carino mostrare alcune informazioni solo su alcuni gruppi


Non ho mai avuto Facebook, ma rimango web2.0 scettico


Leggendo questo post, mi sento un po' meno solo su questa internet (a)social.

Secondo me molte persone non capiscono la differenza tra servizi e prodotti, se il sito taldeitali2.0 ti offre una cosa fighissima gratis non vuol dire che sarà così per sempre, può darsi che dopo tot tempo che lo utilizzi diventi a pagamento oppure dopo una certa soglia. I tuoi dati rimangono lì bloccati ed è finito il giochino e aggirata la GPL.

Personalmente boicotto tutti i servizi che non mi fanno esportare i miei dati, per lo meno in xml.


Paura del web2.0

| |

Non so, quando vedo queste cose mi viene paura del web2.0. In futuro probabilmente sarà tutto in outsourcing e sul internet tutti e nessuno sarà indispensabile.

quikmapsquikmaps

Quikmaps è un servizio che permette di disegnare su una cartina e condividerla senza difficoltà sul proprio blog; tutto funziona ottimamente finché non succedono ste cose (e non è la prima volta).
Il mio consiglio è di utilizzare questi innumerevoli servizio sono per quello che non considerate core business, altrimenti potreste incorrere anche in questi inconvenienti.

Tra l'altro c'è anche qui c'è una cartina di questo tipo e il sito utilizza il framework ruby on rails :-(


Syndicate content