Europa



Lavorare da dipendente è monotono

|

Monti ha perfettamente ragione, infatti se uno ha le capacità e non ha intenzione di farsi sfruttare e sottopagare deve mettersi in proprio.
Cercare il "posto fisso" oggi in Italia significa farsi comandare da gente incapace che ti illude e che ti paga poco per averti sempre a disposizione.. Invece l'obbiettivo dovrebbe essere la ricerca della soddisfazione personale e lavorare meno ed essere pagati di più.
Perché con tutte le tecnologie che ci sono è davvero inutile stare appresso lo stesso cliente per 8h/giorno e ricevere 1000€ o meno.
Poi che piaccia o meno se le vostre competenze sono nella media ve la vedrete veramente brutta se non vi specializzerete in qualcosa o non vi inventate qualcosa di nuovo.


Nuovo Lavoro Web gratuito in Comune, Call Center e il Registro delle Opposizioni

| |

Leggo appena adesso su Facebook: "Stage gratuito presso la redazione web Torinogiovani", penso: ci saranno almeno i buoni pasto, invece controllo e in effetti è proprio uno stage gratuito, siiii gratuito, TUTTO COMPLETAMENTE GRATIS, talmente gratuito da evidenziarlo in neretto.


Leggendo poi i commenti ci si rende conto di quanto saranno fortunati i giovani selezionati per questa "testata giornalistica", perché avranno anche l'eventuale possibilità di acquistare dei CREDITI FORMATIVI e a questo punto la prossima volta che uno sale sull'autobus senza biglietto dovrebbe dire ai controllori che non è vero che è senza biglietto ma lo sta pagando con i crediti formativi che ha accumulato..

No, davvero, quando vedo questi annunci di "opportunità" non so se piangere o ridere (in effetti rido quasi sempre), tuttavia trovo altamente diseducativo "lavorare gratis" perché che motivazione dovrebbe avere uno che lavora gratis?
Poi un'altro effetto riflesso di questo andazzo è che si inizia a giustificare qualsiasi tipo di occupazione pur di tirare a campare. Per esempio, c'é un mucchio di gente che ne ha le palle piene dei call center, ma allo stesso tempo c'é molta altra gente che li giustifica perché "poverini, ti rompono le scatole 395 volte al giorno", mentre che mangi, mentre che caghi e basta!

Cari ragazzi dei Call Center, rompere le scatole alla gente con offerte pseudo truffaldine è moralmente deplorevole ed economicamente insostenibile. Se proprio volete guadagnare dei soldi facili, fate come insegnano i giornali nella pagina di cronaca.

Spendete 50€ per vestire un barbone della strada, lo portate in banca e gli fate aprire un conto corrente, dopodiché vi fate dare il blocchetto di assegni e iniziate a comprare oggetti a destra e a manca facendo assegni scoperti.
Quando verrà a galla la truffa si verrà a scoprire che al barbone non gli fanno niente perché è nulla tenente, mentre a voi.. beh a voi neanche perché potete dire che non sapevate che il barbone aveva il conto scoperto.

PS: e sempre a proposito dei call canter, vi ricordate la pubblicità progresso del "Registro delle Opposizioni" per togliersi dalle chiamate dei call center? Bene oltre ad aver speso un mucchio di soldi in pubblicità in TV per un servizio inutile (non facevano prima ad iscriversi quelli che volevano essere chiamati?) si è dimostrata l'ennesimo buco nell'acqua all'italiana perché anche chi si è registrato continua a ricevere le chiamate dei call center.
Cambiare tutto per non cambiare niente e fare nuovi enti e garanti per aiutare i poveri politici trombati.. che tristezza.


Offerte di lavoro ingiuste e truffe

|

Commenti chiusi. Mi spiace a tutti ma non riesco a starvi dietro visto che c'é anche lo SPAM, la vicenda del "carrellista e patentino" andate a discuterla in altra sede. Grazie. Pace a tutti.

In questo blog si parla spesso di offerte di lavoro particolari, anche perché qui in Italia il lavoro non manca, il problema è che:
  • Ti pagano (poco) principalmente per le ore che stai seduto e non per quello che fai o sai.
  • Quasi sempre si è coordinati da gente incompetente che non ha la più pallida idea di come funzionino le cose, in compenso è amica del cuggino di turno e si veste elegantemente e i risultati si vedono!!
Senza contare che i giovani che pagano ora e tanto la pensione probabilmente non la vedranno mai. In più gli viene suggerito di pagarsi una polizza o pensione integrativa. Che tristezza, l'ultimo lavoro sicuro che sembra essere rimasto sulla faccia della terrà è fare il becchino. Altrimenti tra lavori promessi e soldi promessi si trovano solo un mucchio di truffe.

Zingari vs Senegalesi, Torino vs Firenze. Razzismo o disperazione?

| |

In questi giorni sono successi 2 avvenimenti collegati al razzismo. Un incendio a delle baracche rom e un duplice omicidio di senegalesi con suicidio.


Coincidenze, crisi, disperazione? Chissà. Sembra che è arrivato il "periodo combo" di un certo filone, così come accade quando che in una settimana cadono 3 ascensori in 3 città diverse, quello che però mi infastidisce è l'abitudine di fare di tutta l'erba un fascio.
I senegalesi sono un popolo di immigrati che vengono in Italia per lavorare, vendere materiale contraffatto e altri lavori manuali, i rom sono un popolo che non si è mai integrato e se è peccato dire che sono "tutti ladri", non si può negare che sono gli unici ad elemosinare con bambini, anche piccolissimi, e che trascorrono il tempo a chiedere l'elemosina anche con insistenza.

Se poi la politica e le autorità fanno finta di non vedere, perché magari la loro auto blu ha i vetri troppo oscurati, è facile dare del razzista all'uomo della strada quando per anni non si è fatto nulla contro microcriminalità e parcheggiatori abusivi.
Ma si sa, in Italia quando scappa il morto sono tutti più propensi a dispensare consigli proposte e soluzioni, salvo poi dimenticarsene il mese dopo. 

Forze dell'ordine in tenuta Offerta Speciale


Non so se si tratti di assenteismo o cosa, ma vedere le forze dell'ordine, in divisa, che fanno la spesa con il carrello in cerca di super-alcoolici per chissà quale festino mi rattrista un pochino.

Tanto per essere precisi si dovrebbe trattare di carabinieri di quartiere, ma nella sostanza non cambia molto. A maggior ragione che negli ultimi tempi di lavoro per strada ce ne abbastanza. Per esempio finte ragazze violentate che istigano la violenza e altri danno a fuoco a un campo rom con le fiaccole.
Certi interventi sarebbe meglio che prima e non dopo, e non c'é sottocosto che tenga


Syndicate content