Facebook e la social censura

| |

In questo post proverò a convincervi che i social network non sono la vostra soluzione ai problemi di solitudine o socialità e che quindi se volete comunicare con mondo dovete aprirvi un blog per forza.
 
Differenza di pornocensura nell'occidente. Svizzera vs USA
 
L'argomento di qualche giorno fa è stata la decapitazione di un giornalista americano da parte dell'ISIS in Siria per la jihad islamica.
Il video è stato censurato parzialmente nei tg italiani e internazionali, e va bene. Quello che ha fatto meno notizia è che il video integrale è stato massivamente censurato anche in tutti i post Facebook e link condivisi su Twitter.
 
Ora forse quello che tutti non hanno ben chiaro è che Facebook censura massivamente(*) i contenuti inseriti nel suo social e così anche gli altri social, lo fanno per il bene vostro perché vi considerano dei bambini cretini e perché dopotutto è casa loro e fanno ciò che vogliono.
 
Se davvero vi interessa internet libero utilizzate un RSS Reader (es. Feedly) e abbonatevi ai blog che vi interessano.
 
(*)Personalmente, Facebook censura tutto quello che può essere vagamente controverso, per esempio un mio centatto ha messo in condivisione (non partita da lui) un video di una ragazza che tirava dei gattini in un fiume e dopo 3min il video è stato inghiottito nel nulla come se nessuno l'avesse mai postato

Bandiere della Pace e Mare Nostrum

| |

Gli ultimi avvenimenti internazionali si fanno sempre più intricati, oltre la guerra perenne tra Israele e Palestina si sono aggiunti altri focolai e l'informazione degli intellettuali da salotto si fa sempre più inconsistente.
 
 
Qualche mese fa gli americani e gli altri occidentali ce l'avevano con Assad che combatteva in Siria contro la resistenza per la democrazia, ora gli americani vogliono aiutare Assad a combattere l'estremisti islamici dell'ISIS che ammazzano donne e bambini.. oh ma decidetevi!
 
Premetto che non ho la verità in tasca e non ho alcuna ideologia da difendere, quello che proverò a fare in questo post è mettere insieme un po' di pezzi per dare una lettura degli avvenimenti o almeno formalizzare un dubbio, inoltre me la prenderò con l'opinione pubblica, ovvero un'invenzione giornalistica pressapochista basata sul nulla che i giornalisti si divertono ad alimentare finché il tema portante va di moda. 

Israele e Palestina (Gaza)

Israele è uno stato, la Palestina lo vorrebbe essere. Attualmente i "poveri palestinesi" hanno Abu Mazen come figura internazionale, ma non conta nulla perché tanto Hamas tira i razzi contro Israele e fa processi sommari quando gli pare
Però la tv preferisce raccontare la solita sintesi che gli israeliani bombardano i bambini palestinesi che tirano le pietre, invece di Hamas che ha veramente lo scopo di ammazzare ogni israeliano civile o non.

Bandiere della Pace


Freebsd vs Linux 2014 performance and features

|

I like UNIX/Linux operating systems, I use Free / Open Source softwares that run fine on GNU/Linux, FreeBSD, OSX, and sometimes also, Windows and other *BSD OSes.
 
FreeBSD fanboys preferred sport. Trolling and making non-compatible forks of BSD/Unix. Here some rants about FreeBSD 10.
 
I think both environments have more or less the same features, so it’s more a personal choice than a technical one. However I also think that certain features clearly better in an OS than in the other.

Popcorn + Chromecast = the streaming port

| |

Vedere film in streaming gratis non è mai stato così facile, ovviamente i software e l'hardware citato non sono così rivoluzionari, ma messo tutto quanto insieme davvero fa impallidire come alternativa a Netflix, Cubovision e altri servizi di video on-demand.
 
 
Ma partiamo con ordine di cosa stiamo parlando?

Popcorn Time

Un client Bittorrent open source (GPL-3), multipiattaforma e basato su NodeJS che classifica i film del momento e fornisce sommario, locandina, streaming 720p o 1080p (dipende dal torrent) sui film o serie televisive.
A quanto pare Popcorn pare violi la legge americana DMCA, infatti non è più accessibile su Github. Ma su diversi siti è ancora possibile trovare la versione per Linux, Mac, Windows e Android.

Chromecast

Minicomputer di Google da 35€, che permette di vedere sulla televisione in streaming i video di YouTube, ma anche altri video locali in diversi formati (h264, vp8, aac, mp3, mp4) oppure condividere lo schermo di una tab di Chrome (utile come videoproiettore).
Sostanzialmente può essere considerato alla sorta di un cavo hdmi, senza che ci sia un cavo effettivo.
 
Chromecast Chrome Extension
Serve ad interagire in remoto con il Chromecast (una sorta di telecomando). Clicca per installarla in Chrome.
 
La magia...

Come stampare la carta d'imbarco RyanAir (Boarding Pass) da hacker ecosostenibile

| |

RyanAir è la compagnia aerea leader dei voli low-cost, a breve dovrebbe esserci pure un' app per fare il check-in in aereoporto, tuttavia per stampare una carta d'imbarco (boarding pass) serve ancora una stampante e (tanto) inchiostro. Vediamo come risparmiare toner e cartucce e ottenere lo stesso risultato: ovvero riuscire a volare risparmiando soldi e consumando il giusto.
 
 

Pubblicità sui voli low-cost è OK, ma perché sprecare?

Se non vi siete prenotati il posto sull'aereo RyanAir vi arriverà un'email che vi chiederà di fare il "check-in online", cliccate sul link e dopo aver confermato i dati RyanAir vi farà stampare il documento ufficiale per poter partire con il volo.
 
Bene, questo documento talvolta è pieno zeppo di pubblicità e qui nulla da obiettare.. è il business model di RyanAir. Quello che non capisco è perché oltre a vedere le pubblicità il cliente sia anche obbligato a stamparle!! Sì potete stampare il foglio in bianco e nero, ma comunque perché sprecare il toner per delle pubblicità tutte con sfondo nero o blu?
 

Come funziona

Con una semplice riga di codice javascript si può stampare la carta d'imbarco (boarding pass), come se non ci fosse nessuna pubblicità, ecco come funziona:
 
  • Arrivare sulla pagina del Check-in effettuato