BASTA parlare della scuola di Rivoli che le è crollato il soffitto



| | |

Scusate il cattivo gusto, ma non ne posso più di sentir parlare di questa scuola, del fatto che ci sia un gruppo su facebook e tante altre cazzate simili, tanto la vita non torna indietro e ormai è tardi per blaterare e strumentalizzare.

La televisione continua a vomitare di altre scuole che cadono a pezzi come se ci fosse un filo logico che le leghi tutte insieme. Varese, Bergamo, Grosseto, ma che c'entra?

So solo che nella mia scuola superiore da un momento all'altro sono venuti a mettere le porte anti incendio quando ancora mancavano le scale antincendio!!
Oltre a metterle in posti inutili, perché ne avevano in abbondanza, alcune erano pure fallate (si aprivano anche se chiuse a chiave) così dopo 3 giorni qualcuno si è portato via i pc da qualche aula.

LA QUESTIONE NON È A INVOCARE I SOLDI, LA QUESTIONE È CHE I SOLDI SPESSO VENGONO SPESI MALE NEL PUBBLICO!!
RAZZA DI IPOCRITI BECCHINI DELL'INFORMAZIONE!!

Malgrado tutto c'è una buona notizia, sono quasi 2 anni che non cadono ascensori. Incredibile, sembra che se una cosa non viene detta in tv questa non accada veramente e quando accade diventa una notizia seriale..


oltre a romperci i coglioni

oltre a romperci i coglioni ad svegliarci presto, studiare tutte quelle stronzate idiote del cazzo, stare un sacco di ore a settimana in un luogo di merda come la scuola, si riskia pure di morire?!? ma io dico ma ste cazzo di catapecchie di merda chiamate scuole non si possono ristruttrare un po? specialmente la mia, che se vado in un baraccone pieno di letame di vacca e di sborra di toro dove alloggiano 30 barboni è messo meglio! vaffanculo maledette le scuole che oltre a spaccare il cazzo a tutti ti uccidono pure!

ciccio

leggo spesso il tuo blog, ma ora rimango impallidito
forse non lo conoscevi? e allora ti arrabbi per il primo livello.. quello della oscena spettacolarizzazione di una tragedia? mi viene in mente quando sono andato a tel aviv per lavoro.. noi qui abituati a vedere i ragazzi israeliani col mitra e i pullman esplosi e il sangue.. oramai assuefatti e freddi come se fosse normale. dai quante ore abbiamo passato anni fa quando arafat libano e israele si scassavano. eppure tu vai li, e ti si ferma il cuore. vedere dal vivo i ragazzi che escono la sera e che cgirano armati di fa ca.are addosso dalla paura, non è più dietro il vetro dell tv. è reale.
anche la tv è un reality se in questo caso annienta la tua sensibilità ecco il termine giusto. se tu tutti i giorni ti strapazzi un braccio che succede? ti viene un callo? diventi insensibile al dolore? ecco.. le scene di guerra quitidiane al tg1 fanno questo effetto.. rendono la gente insensibile e individualisticamente parlando più egoista.
il ragazzo che è morto era del lascaris, frequentava persone vere, a prescindere da chi e dove, è grave.
ed è grave reagire come hai fatto tu.
che colpa ne ha lui o chi ha sofferto se la causa è attribuibile ad una cattiva (o meno) gestione di un luogo pubblico?
e xchè accanirsi?
altra cosa. visto che è da non molto che non vado più a scuola, dico che rimpiango quando ci andavo. ma a te e al tizio che ha scritto qui sopra è mai fregato di come erano messi i muri o gli intonaci della scuola? ma fatemi ridere. non ci credo. ci fregava di trovare un posto dove nasconderci, ci fregava di stare insieme. Di fare cagate su cagate. la vera ipocrisia è la tua che ti lamenti del fatto che le scuole fanno schifo.. perchè è una balla!
avessi visto in 5 anni uno dico uno solo che si preocupava. nemmeno il preside lo faceva.
ma dai. concordo con l'alloggio dei barboni.. visto che per anni li servo come volontario. certametne tolti i pochi centri a numero chiuso puliti dove possono dormire al caldo, tolti i luoghi pubblici aperti la notte, certamente in una strada se non sei proprio sfigato è difficile che ti crolli qualcosa in testa. e rimpiango la scuola perchè avevo tempo. ora il tempo mi manca. vorrei averne di più. sto tizio non capisce una cosa elementare. il tempo che ora ha per andare a scuola o per vivere domani non ce l'avrà. che sia ricco, povero, che galleggi o che respiri non cambierà mai una cosa: non avrà tempo. per godere, per farsi i cazzacci suoi. per leggere, per giocare con gli amici. durante il periodo della scuola si ha la possibilità di imparare, ma non importa cosa e da chi. sono daccordo che i prof hanno il doppio lavoro e se ne sbattono della passione, ma tu sei li. la vita è tua.. ecco perchè questa vita è morta e va compianta, e non umiliata. se ti devi arrabbiare fallo ma su argomenti veri non su stereotipi. da oggi non ti leggerò più.. dopo anni. perchè ho capito da questo e dai recenti tuoi articoli che il tempo ti ha cambiato. ti do un consiglio così.. disinteressato: cerca di cogliere più nel profondo.. ma per farlo devi uscire. per vedere un paese corrotto dopo che ci vivi per anni devi uscire. vai all'estero per 2 o 3 giorni.. che ne so.. in belgio.. in germania.. poi torna. capirai cosa intendo.
ti lamenti di politica.. di fazioni .. rossi e neri. ma piantala. non esistono fazioni. ascolta il parlamento in diretta tutti i giorni .. ascolta le cose che dicono.. le cose su cui discutono e che andranno in legge. lo sai che prima che passasse la legge gelmini hanno deciso in senato che oltre a tagliare come tutti dicono taglieranno anche su educazione sessuale a scuola elementare? mentre nel nord europa la rafforzeranno? chiediti perchè!! e perchè le malattie gravi come aids che un decennio fa con l'informazione erano state messe numericametne sotto controllo ora sono esplose? eh? quindi ignoranza dei nuovi teenagers che non sanno cos'è il sesso, aumento delle malattie veneree, fai 2+2.. ecco che spunta una parolina magica che si chiama VATICANO. Ecco che in senato le proposte di incrementare la formazione scolastica vengono respinte per accelerare la firma sul decreto.
ma guarda!
e 3 giorni fa? hai sentito? macchè. hanno discusso del fatto che gli italiani che non possono godere dei soldini per le vittime dell'usura non possono essere affiliati a mafiosi o criminali. ma hanno volutamente omesso la parola 'parenti' nel disegno di legge. l'opposizione ha solo fatto notare che così facendo un parente di un criminale dal 1 dicembre potrà partecipare al programma di tutela delle vittime dell'usura. fantastico.. e sai cos'hanno risposto? avevano fretta.
e perchè pensare che ci siano 2 fazioni.. magari cen'è una sola! la casta? macchè.. la p2? macchè.. vai più su.. magari la rosa rossa.
sei un italiano? allora sii più cosciente.
addio

eee?

Scrivo le cose come mi vengono e non devo convincere o vendere niente a nessuno.

Il merito della vicenda mi interessa in modo marginale. Tutte le persone che muoiono sono "persone vere" con amici, parenti,.. la parte che andrebbe approfondita è se questo incidente è dovuto a cattiva manutenzione o inesistente manutenzione, in ogni caso gli incidenti che avvengono altrove poco hanno a che fare con questa vicenda.

Non mi sono mai lamentato delle "scuole che fanno tutte schifo" od ho umiliato il malaugurato "protagonista" di questa tragedia.

Quando andavo a scuola discutevo delle cose che non andavano con professori e compagni, quindi non so come tu possa affermare il contrario visto che non mi conosci.

Se sei frustrato apriti un blog, ma non avere nessuna aspettativa nei miei confronti.
Ciao