La politica italiana passa da Linux a Windows



| |

I partiti stanno cambiando, i politici no; dopo vari mesi diamo uno sguardo alle tecnologie che utilizzano che non sempre sono quelle che predicano.

Il sito del Partito Democratico è passato da Linux a Windows (malgrado il programma)e curiosamente utilizzano lo stesso hosting di Beppe Grillo. Allo stesso modo si può fare lo stesso discorso per Forza Italia / Popolo delle Libertà (PDL); nonostante la comunità di riferimento utilizzi software libero.

Come sempre nella politica, la coerenza è un optional.


sinistra critica

sinistracritica.org usa drupal

Per il PD ecco il vecchio sito.....

Ecco il vecchio sito che ancora va su linux
http://2007.partitodemocratico.it/
http://toolbar.netcraft.com/site_report?url=2007.partitodemocratico.it

Sul nuovo sito il forum linka su phpbb del vecchio sito.

ERA ORA

bha mi sembra un po tardi...dp che hanno speso miliondi di euro dei soldi pubblici (soldi nostri!!) cmq come il detto? nn è mai troppo tardi..