Licenziata per un commento su Facebook



|

È successo in Gran Bretagna a una ragazza di 16 anni per aver definito "noioso" il suo lavoro.
Facebook è sempre più il Grande Fratello e anche nel mondo virtuale, far sapere a tutti i cazzi propri non paga, anzi.. per lo meno non accettate chiunque come amico.