La truffa delle Piscine di Torino e l'aquapark (ridicolo) chiamato Trecate



|

È estate e il luogo ideale per stare al fresco è l'acqua e quindi le piscine comunali che si trovano in città.
Peccato che la situazione quest'anno sia più disastrosa del solito: la Piscina Trecate riapre dopo anni di chiusura a tempo indeterminato e non è più una piscina, mentre la Piscina Pellerina cade a pezzi.

Stando alle informazioni "ingannevoli" del sito del comune di Torino alla piscina estiva trecate dovrebbero esserci delle vasche da 50metri olimpica, ma la situazione "reale" così non è, cioè le corsie da 50m ci sono ma sono solo disponibili nella versione invernale, ma non è finita il costo del biglietto d'ingresso é lievitato fino a 12€!! Situazione simile per la Piscina Pellerina la piscina per i tuffi con i trampolini è stata dismessa da almeno 2 anni!!

Non so mi sento un po' preso per il culo dall'assessore allo sport Stefano Gallo, possibile che al posto di una piscina vera adesso ci sia questo sputo d'acqua e 2 miseri scivoli?
L'unica cosa positiva di questo aquapark per "ricchi senza auto" é che si può entrare dopo le 17 e pagare l'ingresso solo 5€.

Poi ci sono dei getti d'acqua massaggianti che ti fanno passare un po' l'incazzatura, ma per piacere il prossimo anno prima di inaugurare luoghi inutili fate manutenzione alle piscine esistenti!!