Il sito INPS non funziona, altro che SPID



|

Negli ultimi giorni il governo Renzi ha parlato dell’identità digitale unificata, tuttavia il sito INPS continua a dare problemi.

errore INPS

Dopo aver inserito il proprio codice utente e PIN valido si viene reindirizzati a una pagina che ci informa:

Gentile utente, la informiamo che all’accesso era attiva già un’altra sessione di lavoro con la sua utenza che è stata chiusa automaticamente. Prosegui per il servizio richiesto

A questo punto è possibile cliccare su “Prosegui per il servizio richiesto”, ma procedendo si ottiene l’amara sorpresa che il sito è inutilizzabile. Questa volta abbiamo un errore del server che ci lascia poche speranze.

SRVE0255E: Un host virtuale/WebGroup per gestire /ServiziCittadino/servlet/avvio.SrvlInizio non è stato definito.


SRVE0255E: Un host virtuale/WebGroup per gestire serviziweb2.inps.it:80 non è stato definito.

IBM WebSphere Application Server

La soluzione

Potete risolvere questo tipo di problema andando su questa pagina e cliccando Logout / Esci.

Se questo non dovesse ancora bastare per resettare la sessione, allora dovete eliminare i cookie del vostro browser. Su Chrome andate nel menu (dove ci sono le 3 tacche): Altri strumenti > Cancella dati di navigazione Accertatevi di avere la spunta sui Cookie.

Ora se riprovate ad accedere ai servizi INPS dovreste riuscire ad entrare nella vostra area riservata.