I parametri di una donna



|

La rubrica "'zzi miei" continua con l'ultimo capitolo "Analisi Formale", ovvero come capire se vale davvero la pena impegnarsi con una donna.

Dopo diverse uscite controverse il mio modo di formalizzare le cose è con un grafico. Attrazione, Mentalità e Fiducia. L'ordine dei 3 parametri (essenze) è sostanzialmente temporale.

Attrazione

E' l'elemento che salta prima all'occhio, è essenziale per i maschi e molto meno importante per le femmine (non a caso può capitare di vedere un cesso con una gnocca e mai viceversa).
Ci vogliono 5 minuti, 2 angolazioni, 1 parola detta e l'analisi dell'attrazione fisica è fatta. Se la ragazza che avete davanti "non vi dice proprio niente" lasciate perdere oppure se la considerate per altro puntate all'amicizia.

Provate a toccare "innocentemente" o con qualche pretesto (giochini?) la ragazza e osservate le sue reazioni.
Se sorride e ricambia, è una condizione necessaria (ma non sufficiente) che potrebbe indicare che anche voi non le dispiacete. In caso contrario lasciate perdere o siate coscienti che sarà dura farle cambiare idea, a meno che sia una prostituta e sia solo una questione di prezzo.

Personalmente Xara era una ragazza che si poteva riassumere tranquillamente con il termine tecnico: FIGA. Bella non volgare e latinoamericana, ma conoscendola mi sono reso conto che oltre ad avere dei valori diversi era totalmente inaffidabile, quindi era difficile poterci avere qualsiasi tipo di rapporto.

Mentalità

Si tratta di un universo parallelo, ognuno ci mette quello che vuole. Le coppie multietniche probabilmente non lo considerano abbastanza, ma prima o poi viene al pettine, quindi tanto vale trattarlo subito.
Valori. credo, religione, rigore, concezione della libertà e del perdono. Spesso i valori vengono inculcati da piccoli, non si cambiano e non si trovano compromessi, quindi sono essenziali per qualsiasi relazione sentimentale seria.
Reazione. Nelle medesime situazioni persone con valori simili o diversi agiscono in modo diverso. Pensate all'umorismo, a una battuta pesante, volgare, ultra-cinica, c'è chi si offende e chi ride. Oppure a dove viene messo il limite al contatto fisico tra amici, sono scelte relative, convenzionali, personali che non necessariamente sono collegate ai valori che si hanno.

Zara, era una ragazza che mi era veramente mentalmente affine, forse l'attrazione mentale superava quella fisica, ma poi mancata la fiducia.

Fiducia

Tra i vari parametri irrazionali questo è il più razionale. Se dalle parole non si passa ai fatti, se si promettono cose che non si mantengono (o si fa finta di dimenticarsi) è normale che prima o poi ci si assuefa e una persona marcata come inaffidabile è inaffidabile.
A meno che non si tratti di un rapporto di interesse o convenienza reciproca c'è poco da fare o perdonare.
Alcune persone usano le parole con leggerezza e lo fanno per impressionare, per farsi apprezzare, per paura,.. e magari non lo fanno con cattiveria, ma se non c'è un rapporto trasparente, non può esserci fiducia. Quindi se non ci sintonizza sulla stessa lunghezza d'onda è impossibile parlarsi e andare oltre.

Conclusione

Adesso con Yara mi sembra di aver trovato il giusto equilibrio tra attrazione, mentalità e fiducia (nonostante ci sia una voragine culturale di base molto diversa). Il karma è alle stelle e poi chissà.. Vi lascio con questo video di youtubbe ipnotico :D

PS: lo censurano alla velocità della luce, eventualmente cercate "touch my bum video"