inps



INPS.IT e il codice pin da delirio

|

I disservizi con il sito della previdenza INPS non finiscono mai, ma questa è l'Italia dove anche i grandi siti istituzionali vengono realizzati secondo regole perverse, non tanto seguendo il modello meritocratico, ma secondo logiche di famiglie o clan che preferiscono affidare appalti all'amico dello zio del cognato e i risultati si vedono.

Ecco l'ultima (dis)avventura con il sito INPS e il codice pin di Roberto.


Percepiva due pensioni INPS senza ad esserne a coscenza.

| |

In questo Paese ridicolo accadono cose inspiegabili, vi ricordate la storia del codice fiscale doppio?

Ora è emersa una storia ancora più assurda dove un anziano di Procida, percepiva 2 pensioni INPS allo stesso nome e allo stesso cognome! (e senza esserne a conoscenza).

Peccato che l'Agenzia delle Entrate non guardi in faccia a nessuno e lo considera un evasore per non aver dichiarato la pensione fantasma!
fonte


Prestito agevolato per pensionati Inps e Inpdap

| |

Per tutti i pensionati Inps o Inpdap è a disposizione un nuovo tipo di piccolo prestito chiamato Quinto BancoPosta, la rata viene automaticamente scalata dalla pensione e i tassi sono un po' più convenienti rispetto prodotti analoghi.


Qualche esempio:

Pensionato INPDAP
Se hai una pensione netta mensile di Euro 1.250, con una trattenuta mensile sulla pensione di Euro 250 potrai ottenere:

Euro 9.909(*) rimborsabili in 48 rate mensili

TAN 7,44%, TEG 7,70%, TAEG 10,02% (comprensivo dei costi assicurativi)

(*) Esempio relativo ad un pensionato INPDAP di 62 anni.

Pensionato INPS
Se hai una pensione netta mensile di Euro 900, con una trattenuta mensile sulla pensione di Euro 180 potrai ottenere:

Euro 8.724(*) rimborsabili in 60 rate mensili

TAN 6,58%, TEG 6,78, TAEG 8,98% (comprensivo dei costi assicurativi)

(*) Esempio relativo ad un pensionato INPS di 62 anni.

Syndicate content