Devi inserire una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5


Xiaomi MiBand e gli altri wearables

| | |

Chiamateli come volete, smartband, smartwatch, wearables,.. sta per esplodere una nuova nicchia di gadget tecnologici non indispensabili ma che con una spesa minima ci possono aiutare a monitorare la nostra salute e attività fisica.


Ovviamente il merito è nostro se andiamo in palestra o facciamo sport, ma avere un dispositivo che può:

  • Contare i passi
  • Misurare i minuti di corsa
  • Monitorare le ore dormite e la qualità del sonno
  • Battiti cardiaci

Può essere un incentivo per migliorare attraverso l'engaging della gamification.

Esistono diverse tipologie di sensori che svolgono tutte o alcune delle funzionalità sopracitate, per esempio gli ultimi smartphone "a padella" Samsung hanno il monitoraggio dei battiti con un sensore vicino al flash? Ma davvero qualcuno lo usa? Poi ci sono smartwatch pataccosi che hanno un display enorme che la batteria dura pochissimo.. ma davvero siete disposti a ricaricare ogni giorno il vostro orologio da polso? Infine ci sono le smartband che non hanno display, costano meno e fanno tutto quello che i sensori attuali rendono possibile e la batteria ricaricabile ha una durata accettabile.

Bluetooth 4.0 LE e Android 4.4

Prima di andare oltre specifichiamo subito una cosa questi dispositivi wearables utilizzano lo standard Bluetooth LE (Low Energy) che non è il Bluetooth classico! E proprio un altro protocollo di comunicazione. Quindi fate attenzione non basta aggiornare il vostro smartphone ad Android 4.4 dovete avere proprio l'hardware per poter accedere.

Xiaomi Mi Band Smartband

Tra i vari dispositivi la band di Xiaomi, nonostante sia stata pensata per il mercato cinese, offre davvero delle caratteristiche premium in un design minimale

Installare ed attivare l' app MiBand

L'app che avete visto nel video non è distribuita nel Market Android, dovete scaricarla dai siti:

Dopodiché dovete ottenere utente e password registrandovi sul sito Xiaomi. Ora potete aprire la app, mettere i vostri dati e premere il tasto verde.

Non vi preoccupate per il cinese o i caratteri mancanti una volta fatto l'accesso iniziale tutto sarà tradotto.

Conclusioni

Ci sono anche altre smartband degne di nota: Fitbit e Jawbone Up (video), ma non sembrano così economici e confortevoli.

Personalmente questa è l'unica smartband che, ha senso d'esistere. Costa 25€ ordinata dalla Cina(via ibuygou.com), quasi il doppio dal rivenditore italiano (che l'ha esaurita), è un braccialetto piccolo e la batteria dura un mese.


Che ne pensate? L'avete già ordinata?

Rispondi

Inserisci sopra una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.