Devi inserire una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5


La scomparsa delle informazioni e l' Indipendenza del Veneto come in Crimea

| |

Non so voi ma ultimamente leggo molto ma faccio sempre più fatica a trovare le informazioni. Una volta le pubblicità, gli articoli sui giornali davano un minimo di informazione, qualcosa di comparabile, ora mi sembra tutto un emozionare dire tutto per non dire niente.

Penso che tutto sia partito dalla Apple, che obiettivamente fa dei buoni prodotti, ma tratta l'utente come un celebroleso, perché non dà informazioni tecniche, non dice quanto è veloce il processore nei propri prodotti, non dice il prezzo, non dice nulla. L'unico messaggio che passa è: "il prodotto è figo e ti farà felice".

Le elezioni europee 2014 e regionali del Piemonte

A ruota si sono susseguite le pubblicità dei divani a -70% (di cosa?) e ora anche le pubblicità della politica, per esempio per le elezioni europee e regionali del Piemonte la Lega Nord ci informa che ci ha salvato (da cosa? boh), mentre un'altro politico di centro-destra fa i giochi col suo cognome e il colore marrone.

Sono davvero allibito che tanta gente spenda i soldi in pubblicità per non dire assolutamente NULLA, il Partito Democratico ha fatto flop con le primarie per votare il segretario del PD piemontese, mentre Chiamparino lo si è accettato a scatola chiusa.. mi azzardo a fare una previsione: il Movimento 5 Stelle vincerà in Piemonte (M5S). Vi segnalo anche #trenzi per Monitorare il Governo di Renzi del Fare.

L' Indipendenza del Veneto

L'altra notizia incredibile è il Referendum sull' Indipendenza del Veneto, non era un referendum, semmai un sondaggio, ma anche qui quello che mi lascia basito è come nascono le notizie: prendi un periodo di magra, una situazione instabile (Crimea / Ucraina / Russia), aggiungici un top influencer giornalista della BBC,.. ed ecco che si cucina la ricetta perfetta. Quindi un certo avvenimento, che sarebbe passato inosservato diventa notizia grazie a uno che non centra nulla, ma è anglossassone e ha qualche follower quindi tutto il mondo è costretto a parlarne. Tante notizie, informatori e informazioni in rete non significa necessariamente notizie migliori.

Forse era già stato previsto tutto dal Clue Train Manifesto, "i mercati sono coversazioni", quindi sarà sempre più conversazioni (spazzatura) e molte meno informazioni, e le troppe notizie vere dovrà sempre più rielaborarle il tuo cervello.


Rispondi

Inserisci sopra una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.