Devi inserire una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5


Signore, sono un eroe (o uno stupido)? Della serie "piromani per un giorno"

|

La domenica pomeriggio è un periodo della settimana critico, hai l'ossessione che il giorno dopo tornerai al lavoro o a scuola, ma nello stesso tempo c'é una parte di insoddisfazione che ti rimprovera che avresti potuto dormire/divertiti/fare/.. di più nel Weekend.

Questa miscela esplosiva genera le situazioni più assurde. Oggi pomeriggio stavo passeggiando tranquillamente in periferia, in una di quelle zone dove ci sono ancora dei boschetti e degli orti, e mi si avvicinano dei gagni di 13/15 anni con delle bici bmx. "Signore, può chiamare i pompieri, c'é un incendio nel bosco! Non siamo stati noi, sono stati altri ragazzi"
Guardo il boschetto e in effetti fuoriusciva del fumo, ma nulla di che, poteva essere tranquillamente qualcuno che bruciava delle sterpaglie nel proprio orto.
Poi ancora, "avete mica una coperta?", continuo ad ignorarlo e intanto penso "deve aver appena finito di leggere il Manuale delle Giovani Marmotte se inizia a chiedere le coperte alla gente che è quasi estate (stocco lione)"
Inizialmente gli ignoro, poi visto che dovevo passare da quelle parti vado a dare un'occhiata, c'era un cerchio di fuoco con un diametro di circa 4metri, nessuna fiamma su rami alti e nessuna erba particolarmente secca nelle vicinanze.
Un ragazzino continuava a ripetermi "visto, può chiamare i pompieri?", per un momento ho pensato di comporre il 115, ma poi ho osservato le fiamme e in effetti il cerchio si stava propagando molto lentamente, inoltre l'erba appena bruciata non lasciava altri focolai.
Prendo un ramo lungo e inizio a battere sulle fiamme, la cenere in poco tempo soffoca le fiamme vive.
Un ragazzino tutto agitato inizia a urlare "Stiamo spegnendo l'incendio!! Siamo degli Eroi!!!" e mi imitano con altri rami. Lo liquido con "Sii,  sii sei un eroe (co lione) finisci di spegnere il fuoco"
Rimane solo un tessuto a bruciare che spingo col ramo verso il centro del cerchio ormai di cenere.
Chiedo a un ragazzo di che tessuto si tratta e mi dice che è un kimono (e il bello è che non sapevano niente), comunque la bravata è rientrata, la noia pure e anche la domenica pomeriggio è passata.

La pillola di saggezza di oggi riguarda la parola "eroe", siamo proprio sicuri che tutti quelli che muoiono in situazioni di pericolo lo siano?

Se vi sentite "eroi dentro", il nuovo millennio ha un premio dedicato a voi si chiama Darwin Awards accorrete numerosi a parteciparvi, vengono premiate le 10 morti più stupide dell'anno!!

Rispondi

Inserisci sopra una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.