Postepay Scaduta: Il rinnovo delirante



| | |

La storia della Postepay è proseguita e la continuazione non è proprio scontata.

Sono andato alla Posta, affermando che la nuova carta non era ancora arrivata e mi hanno risposto che loro non avevano alcuna procedura alternativa.

L'impiegata avrebbe potuto farmi una nuova Postepay, ma in nessun modo avrei avuto i miei soldi indietro.

Torno a casa incazzato nero e richiamo il call center 800.003322, mi dicono di aspettare fino a fine settimana ed eventualmente di riandare alla posta e richiedere L'Estinzione senza addebito.
Nel caso l'impiegata non sia in grado a fare la procedura, gli dovrei dire di chiamare il numero verde per farsi guidare. (increddibleee!!)

Per fortuna la carta mi arriva (finalmente!), chiamo il numero verde digito un po' di numeri e immediatamente viene attivata al posto della vecchia.

Conclusione

Tutto è bene quel che finisce.. UN CA77O!!!! Se mi fossi trovato all'estero sarei MORTO!!!!!
Dalla fine di dicembre che mi doveva arrivare la nuova carta, è arrivata con più di 20 giorni di ritardo.

E qui mi fermo, perché STARE 20 GIORNI senza poter disporre dei PROPRI soldi è una cosa VERGOGNOSA, ma ahimè mi è accaduto anche questo.

Tra attivazioni fradolente, servizi inaffidabili, adsl gratis(*) 3 mesi e a 20mbit(**) mi chiedo come si possa affermare che in Italia c'è uno stato di diritto. Le grandi aziende continuano allegramente a fare e pubblicizzare il cazz0 che gli pare, ma tutto va bene.

(*) 3 mesi gratis e gli altri ti inculiamo, visto che sei obbligato a tenerla un anno.
(**) Velocità massima, raggiungibile in condizioni atmosferiche sconosciute con server di pura fantasia.


Il problema dopo un anno è uguale

Ho avuto lo stesso problema di ritardo infinito per la consegna.
La scelta di ricevere gratis è l'unica soluzione che le poste ti danno e non esiste alcun modo per reclamare il disservizio

ringrazia il cielo che il rinnovo era gratis

scusa ma di che ti lamenti? la carta era scaduta, hai scelto tu di fartela inviare a casa GRATIS. te la potevi andare a comprare in ufficio postale e spendere 5 euro!!

se le poste italiane

se le poste italiane forniscono un servizio al cittadino, allora questo ha tutto il diritto di poterne usufruire. Forse non te l'hanno spiegato che se vai in posta a farne un'altra come dici tu, perdi tutti i soldi che avevi sulla vecchia! oltre che devi ripagare altri 5€! sulla carta di credito della mia banca c'è scritto il mese di scadenza, ma di norma si intende l'ultimo giorno del mese e non il primo (come per la postepay)!
E ti farei notare anche che se vai allo sportello a ritirare i soldi della carta, c'è un importo minimo che non puoi ritirare. Ora dimmi perchè io dovrei regalare i miei soldi alle poste??fossero anche solo 0.50€.

"Le grandi aziende

"Le grandi aziende continuano allegramente a fare e pubblicizzare il cazz0 che gli pare, ma tutto va bene." è per questo che esistono gli avvocati! minaccia una bella diffida e vedi che fanno molto meno i furbi

Se posso scegliere tra le

Se posso scegliere tra le Poste e la Peste (nera, bubbonica e bastarda), scelgo la seconda.