Devi inserire una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5


AdSense e l'eCPM ballerino. Casualità?

| |

Google AdSense e l'eCPM
Guardando le statistiche di Google Analytics mi chiedo sempre più a cosa serva questo parametro misterioso, l'eCPM.


In teoria l'eCPM dovrebbe stimare il costo di 1000 impressioni pubblicitarie di AdSense, peccato che questo parametro sia sempre sballato o per lo meno varia a seconda del numero delle impressioni quindi l'eCPM non si avvicina mai al CPM, che dovrebbe stimare.

A prova di queste "coincidenze" ecco il grafico di 5 mesi di analisi Analytics, i parametri rappresentati sono Impressioni e eCPM, per qualche misterioso motivo l'eCPM diminuisce proporzionalmente alle impressioni. Come se qualcuno dicesse: "visto che hai avuto tanti visitatori ti paghiamo di meno soldi ogni click..".

Succede solo a me o avete notato qualche analogia anche voi? ..e non mi venite a dire che c'è la crisi.


Rispondi

Inserisci sopra una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.