Devi inserire una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5


Bye Bye Tele2/Tu

Finalmente inizio anche io il mio 'percorso' di uscita da quest'oscena compagnia telefonica. Ieri mattina ho mandato il fax alla telecom/alice per confermare le mie volontà di rientrare nella loro compagnia (10 anni di ADSL senza nessun problema!!!! un po' costosa ma.... valida!) e, guarda caso, oggi squilla il telefono. Era un operatore TeleTu, dallo spiccato accento francese, dicendo che nei prossimi tre giorni avrebbero velocizzato la linea a 7 mega, gratuitamente. Siccome la chiamata già mi 'puzzava', ho replicato dicendo che, teoricamente, la mia adsl teletu dovrebbe già essere a 7 mega e l'operatore ha risposto dicendo che ci son stati problemi di velocità...
tagliando corto, ho detto all'operatore di non prenderci in giro, sapevamo entrambi che il motivo della chiamata era la disdetta arrivata ieri, cosa da lui confermata, così come i problemi di navigazione. Ho nuovamente e fermamente replicato che -non ero interessato-, hanno avuto due anni per velocizzare e risolvere, perché solo ora? presa in giro.
Alla fine l'operatore si altera, di una maleducazione infinita (tengo a precisare che, nonostante il mio tono 'fermo' e un po' risentito, non sono mai caduto nella maleducazione più becera), inizia a strillare, a rivangare i costi di 'cambio di linea' ma rimango con un "ne sono informato e felice di pagarli per avere un servizio decente da altri operatori telefonici". fine chiamata.

Adesso sono davvero impaziente nel togliermela dalle scatole, anche se ho 'paura' che non sarà così semplice (leggo di 'occupazioni' di linea durante i cambi e altre varie problematiche)... ma sono disposto a qualsiasi cosa pur di uscire da questo incubo fatto di adsl lenta, filtri al p2p ma, cosa ancor più grave, -prese in giro-.
Se mi fai un adsl 7 mega, -pretendo- siano 7 mega. Se mi dici che internet è senza limiti -pretendo- che non ci siano davvero limiti.
sinceramente auguro un fallimento immediato a questa società e a chi la gestisce. Mi dispiace per i poveri impiegati che sicuramente non c'entra nulla e rimarranno senza lavoro ma non si può continuare a far soldi su pubblicità ingannevoli, servizi scadenti e approfittando delle persone. Preferisco pagare 100 euro di telecom 'onesti' e validi piuttosto che 19 euro al mese di disservizi e bugie.

Rispondi

Inserisci sopra una risposta corretta al captcha in rosso! Es. 2 + 3 scrivi 5
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.