AdSense e l'eCPM ballerino. Casualità?



| |

Google AdSense e l'eCPM
Guardando le statistiche di Google Analytics mi chiedo sempre più a cosa serva questo parametro misterioso, l'eCPM.


In teoria l'eCPM dovrebbe stimare il costo di 1000 impressioni pubblicitarie di AdSense, peccato che questo parametro sia sempre sballato o per lo meno varia a seconda del numero delle impressioni quindi l'eCPM non si avvicina mai al CPM, che dovrebbe stimare.

A prova di queste "coincidenze" ecco il grafico di 5 mesi di analisi Analytics, i parametri rappresentati sono Impressioni e eCPM, per qualche misterioso motivo l'eCPM diminuisce proporzionalmente alle impressioni. Come se qualcuno dicesse: "visto che hai avuto tanti visitatori ti paghiamo di meno soldi ogni click..".

Succede solo a me o avete notato qualche analogia anche voi? ..e non mi venite a dire che c'è la crisi.


Non credo

Non credo sia così. Quando ci sono i picchi di visite da dove arrivano i visitatori? In base alla fonte di traffico il ctr può cambiare molto!

Succede lo stesso anche a

Succede lo stesso anche a me!
Se aumentano i visitatori, i click mi vengono pagati meno...

Le informazioni si trovano,

Le informazioni si trovano, basta imparare qualche siglia, sperimentare e osservare cosa succede. Poi ci sono quelli che si spacciano per esperti, fanno ebook e robe simili, ma a parte scopiazzare idee dai forum e tradurre articoli analoghi dall'inglese non vedo tutta questa autorità..

Se avete dei grafici da confrontare o altre variazioni anomale di eCPM scrivete pure!

Ci vorrei capire qualcosa anch'io...

ah buio totale su queste cose. Ho letto qualche info ma in realtà brancolo nel buio... ed anche io ci vorrei capire qualcosina di più!