10 consigli ai giovani in cerca di lavoro che tua mamma non può darti

| |

Questo blog è nato quando i blog non si chiamavano ancora blog e oggi leggendo i consigli che da il Tagliaerbe ai giovani che cercano lavoro, decido di accodarmi anch’io.

Startup slaves

Il mondo cambia, l’unica differenza rispetto al passato è che è tutto più veloce. Una volta aprivi una panetteria avevi i tuoi clienti e un altro ne apriva un’altra e aveva i suoi. Ora non è più così, la prima “panetteria online” che fa bene il suo lavoro vende in tutto il mondo e le altre fanno la fame o cambiano lavoro o nicchia.

È il mercato, è come funziona l’economia su internet.

I giovani nativi digitali devono capire che per quanto i genitori vogliano dare dei consigli ai loro figli, questi consigli si basano su un contesto profondamente diverso.

“Ora devi fare la gavetta per imparare un mestiere”

Quante volte avete sentito questa frase dai vostri genitori? Fare la “gavetta” oggi significa lavorare quasi-gratis in uno stage per un’azienda che domani potrebbe essere chiusa e acquisire delle conoscenze che probabilmente non servono.

Se volete proprio lavorare sotto pagati fatelo per un’azienda di qualità e non per di più di 3 mesi.

Se un’azienda non è disposta a pagare adeguatamente i propri dipendenti è perché evidentemente non guadagna a sufficienza o non è competitiva con quello che produce.


Controlla la tua vista online con Vision

| |

Vision è un sito che permette di controllare la vista online. Il funzionamento è simile a una tavola oculistica (o di Snellen) solo che si ha la comodità di usarla semplicemente a casa e di controllarla con un telecomando (il tuo smartphone).

Paura della visita oculistica o dell’esame della patente? Vuoi vedere con quali occhiali ci vedi meglio? Ora ti spiego come si usa:

  1. Collegatevi al sito: http://vision.vega9.com e cliccate su Prova Ora!

  2. Prendete una tessera tipo bancomat o carta di credito
    (tranquillivnon dovete fare nessuna transazione) Cliccate
    sull’ingranaggio in alto a sinistra e regolate il numero affinché la
    dimensione della tessera stilizzata corrisponda alla vostra tessera
    appoggiata sullo schermo.

  3. Prendete il vostro smartphone e leggete il qrcode

  4. Allontanatevi a 4 metri dallo schermo e siete pronti farvi la vostra
    autovalutazione della vista! Basta cliccare sulla “piramide” la
    lettera che si vuole rispondere e si vedrà immediatamente sullo
    schermo se è giusta o sbagliata.

Ovviamente questo esame di auto valutazione della vista non sostituisce una visita da un medico oculista, ma può essere utile indicazione.


Attenzione, Vodafone regala internet 4G per un mese con voda.it/regala1giga4g 52Mbps

|

Ho ricevuto un SMS di questa promozione delle feste che sembra interessante, ovvero ti permette di navigare per 30 giorni con internet 4G, gratis, per 1GB di traffico dati e senza vincoli di mantenimento successivi.

Vodafone offerta internet gratis 4g

Come si attiva la promozione

  1. Chiamate il numero automatico 42100 per l’attivazione ( lasciate perdere il 190 , vi vogliono attivare altre promozioni)

  2. Aspettate (circa 30min) l’ SMS dell’avvenuta attivazione della promozione

  3. Se volete invitare altri amici potete farlo attraverso http://voda.it/regala1giga4g accessibile da computer desktop o da smartphone (ma dovete avere la rete vodafone attivata)

Configurazione dello Smartphone e prestazioni Internet 4G LTE

Se non avete mai utilizzato internet 3G/4G con chiavetta o smartphone dovete abilitare l’ APN mobile.vodafone.it.

Impostazioni > Reti mobili > Nomi punti d’accesso > APN

E abilitate il traffico dati e LTE / 4G (se l’avete).

Ora, se proprio siete paranoici fatevi uno SpeedTest, a vedere questi dati (52Mbps) mi viene da piangere visto che con L’ADSL non sono mai riuscito a superare i 6,5Mbps nella mia zona.


Adsl lenta? Il problema di Internet e la banda larga garantita ed effettiva

| |

Tutti i giorni Pif ci martella con Internet a 20Mega, Renzi con la banda larga, ma dalla mia esperienza l’unica banda che ho visto è la banda di ladri.

Speedtest Alice Telecom italia
Come passare dall’adsl 1Mega a 7Mega con un click

In passato ho avuto problemi con la linea adsl con Tele Tu / Tele2, poi sono passato a Telecom Italia, che è riuscita a stabilizzare la connessione ma non andava mai più di 2Mbps (250kb/s), ora mi sono rotto, perché il mio vicino ha 7Mega come me e sono effettivi! Quindi ho continuare a mantenere il ticket attivo tramite il sito 187 online fin quando non ho raggiunto anch’io i famigerati 7Mega!

Purtroppo non esiste un segreto per avere “Internet veloce”, ma come diceva qualcuno “se non puoi misurarlo non puoi migliorarlo”.

1. Filtri e impianto interno

Sarà scontato, ma se avete più telefoni e l’adsl dovete avere un filtro per ogni telefono. Inoltre se dal telefono sentite fruscio probabilemente il filtro è rotto e va sostituito (oppure rimuovete il telefono).

2. Allineamento del modem ADSL

Andate sull’amministrazione del vostro router e controllate Status del router > Mostra statistiche.


La Fuga dei Pensionati INPS.it che si trasferiscono all'estero

|

La situazione italiana per pensionati e giovani è difficile, chi ha la possibilità tende ad emigrare, o almeno ci prova.
Se i giovani hanno il problema del lavoro, gli anziani e pensionati devono fare i conti ogni mese con pensioni basse che obbligano inevitabilemente ad adeguarsi e a risparmiare per arrivare fino alla fine del mese e non raggiungere la soglia di povertà, ma c'é una via d'uscita per chi ha lavorato una vita e non vuole passare una vecchiaia da fame: emigrare.

Emigrare non è una scelta facile e soprattutto non è alla portata di tutti, legami sociali in Italia, differenze culturali, pratiche burocratiche, salute, ma la situazione in Italia non può che peggiorare, il costo della vita è sempre più alto e la pensione come uno stipendio decente è sempre più un miraggio, quindi gli incentivi per andarsene si fanno sempre più forti.

L'inerzia della classe politica, la mancanza di visione sul futuro, le rendite di posizione, non accennano a diminuire e per di più c'é la crisi internazionale ed Europea alle porte.

Gli unici garantiti, seppur con poco, sono rimasti i pensionati e quei pochi soldi possono essere usati per tirare a campare in Italia, magari con un prestito dilazionato per pensionati oppure possono servire per vivere in un paese estero "da signori" o almeno dignitosamente, grazie alla rivaluzione mensile della propria rata pensione.